Ponte Rosso Galleria Virtuale

Agenda mostre Eventi esterni Artisti Premio CDZ

artisti

BartoliniConiglierax390deg64.jpg (18899 byte)

 

 

Bibliografia essenziale

RAFFAELE DE GRADA
Ugo Vittore  Barttolini - Cartella monografica Ponte Rosso  Ed., Milano 1972
ROSSANA BOSSAGLIA
Ugo Vittore Bartolini - Quaderno monografico Galleria Ponte Rosso  Ed., Milano 1999

UGO VITTORE BARTOLINI, 1906


Generazione di Maestri di luce

Firenze 1906 - Milano 1975

Ugo Vittore Bartolini nasce a Firenze nel 1906. Nel 1924 inizia gli studi alla Scuola Professionale delle Arti Decorative di Santa Croce, poi Istituto d'Arte di Firenze, avendo a maestri il pittore Aldo Carpi e lo scultore Libero Andreotti. Nel 1932, al Concorso Nazionale di pittura di Firenze, gli viene assegnata la Medaglia d'oro della Società delle Belle Arti. Alla Prima Mostra Sindacale Nazionale di Firenze un suo dipinto è acquistato dalla Galleria d'Arte Moderna. Nel 1934 ottiene per concorso la nomina per la cattedra di figura disegnata del Liceo Artistico dell' Accademia di Brera. Si trasferisce a Milano. Nello stesso anno è segnalato fra i primi quattro al Concorso "Stefano Ussi". Nel 1936 è invitato alla XXª Biennale d'Arte di Venezia e la sua presenza sempre su invito si ripeterà nelle successive biennali del 1938 e 1940. In quest'ultima edizione viene segnalato dalla Commissione per il concorso del ritratto. Nel 1939 partecipa invitato al I Premio Bergamo, così come nelle successive edizioni. Nel 1944 la Galleria d'Arte Moderna di Milano acquista una sua opera "Panorama di Pirano". Negli anni successivi partecipa per invito alle più importanti Mostre Nazionali: Quadriennale Romana, 1947 / Premio Suzzara, 1949-1950 / Premio Michetti, 1947-1948 / Iª e IIª Biennale d'Arte Sacra di Novara, 1949-51. Nel 1954, alla Mostra Nazionale d'Arte Sacra dell'Angelicum di Milano, l'opera "Il presepe" è scelta come acquisto ufficiale di Stato. Nel 1958 consegue la Medaglia d'oro al I Premio della Famiglia Artistica. Nell'anno successivo sarà nuovamente premiato con medaglia d'oro del Presidente della Repubblica. Nel 1966 consegue il I Premio "Arturo Tosi" alla Mostra di Pittura Nazionale Lombarda dedicata alla Natura Morta. Nel 1974 ordina la sua ultima mostra personale a Milano alla Galleria Ponte Rosso. Muore a Milano l'11 febbraio del 1975.


GALLERIA PONTE ROSSO
20121 - Milano via Brera 2
Tel./Fax 02/86461053
Corrispondenza: via Monte di Pietà 1/A
Orario di apertura: 10-12.30  /  15.30-19
Chiusura: domenica mattina e lunedì

up