Ponte Rosso Galleria Virtuale

 

Agenda mostre Eventi esterni Artisti Premio CDZ

previoussuccessivo

rassegnapassata.gif (1586 byte)

 Myland, 2010 - olio su tela cm 130x75

VITTORIO EMANUELE
Myland

Dal 29 settembre al 23 ottobre 2011

Inaugurazione giovedì 29 settembre alle h 18

In mostra venticinque dipinti ad olio, risultato della più recente ricerca pittorica dell’artista. Una sezione principale, a cui è dedicato il titolo stesso della mostra, è costituita da dipinti dedicati a Milano, città "di adozione" dell’artista.

Emanuele
è nato a Lentini (Siracusa) nel 1959. Ha iniziato a dipingere giovanissimo, la sua formazione parte dal liceo artistico di Brera, continua poi con lo studio della teoria del campo, scienza della visione, e studio delle scale cromatiche con il maestro Alvaro Monnini. Corsi di Pittura e Figura con la Pittrice Micol De Palma. Scuola Superiore d’Arte del Castello Sforzesco di Milano, con la guida del maestro Luigi Timoncini. Corsi sull’incisione Italiana XX secolo, presso l’Università Cattolica di Milano, con il Prof. Paolo Bellini. Corsi Internazionali di Calcografia dell’Accademia Raffaello di Urbino. 
L’esperienza Artistica, iniziata come illustratore, continua con l’attività di pittore incisore. Dal 1989 al 2001 ha insegnato presso la Scuola Superiore d’Arte del Castello Sforzesco di Milano; tuttora insegna in diverse Scuole Civiche e Centri Culturali. E’ alla terza mostra personale alla Galleria Ponte Rosso, galleria in cui l’artista espone dal 1998.

Scrive Carlo Adelio Galimberti:

"Un lavoro lento e disciplinato quello di Vittorio Emanuele, come di chi sente la responsabilità della storia che lo ha preceduto e che l’artista ripercorre con frequentazioni colte e impegnative, facendo interagire antico e contemporaneo. Credo che si possa infatti parlare di una mostra di intenso valore. 
Viene proposta una rassegna di opere che chiedono una lunghissima e paziente gestazione per il loro prodursi. L’opera di Vittorio Emanuele va al di là dell’imitazione formale dell’esistente, mostra in realtà l’assoluto della purezza del gesto, quando non l’affermazione solitaria ed anarchica di una libertà artistica conquistata e indiscussa. Un nucleo di opere su MILANO dà il titolo alla mostra "MYLAND"la riscoperta di una seconda patria (MILANO)."

















 

 

 




 

 

GALLERIA PONTE ROSSO
20121 - Milano via Brera 2
Tel./Fax 02/86461053
E-mail:ponterosso@ponterosso.com
Corrispondenza: via Monte di Pietà 1/A
Orario di apertura:
10-12.30  /  15.30-19
Chiusura: d
omenica  e lunedì

Domenica 23 ottobre, ultimo giorno della mostra, aperto dalle 15.30 alle 19.

up